Monthly Archives: March 2015

Curry verde agli spinaci

Standard

Ed ecco un’altro piatto che adoro…il curry!

Ho provato a preparare varie versioni di questo curry verde, modificandole a mio gusto, cambiando o aggiungendo ingredienti, e questa è la ricetta “definitiva” che ne è venuta fuori. Si tratta di una ricetta base per la salsa, alla quale potete aggiungere carne o pesce a piacere, e da servire col riso o altri cereali.

green curry1   green curry2

(A sinistra: con capesante, peperoni freschi e ricotta. A destra: con filetti di merluzzo e pomodori)

Curry verde agli spinaci

Ingredienti (per ca. 2/3 porzioni):

  • Spinaci freschi – 10 mazzetti (ca.250g)
  • Latte di cocco – 300ml
  • Latte di soia – 100ml
  • Peperone giallo – 1/4
  • Peperone rosso – 1 piccolo
  • Mela – 1/5
  • Sottiletta – 1
  • Curry – 2-3 cucchiai
  • Farina – 1 cucchiaio
  • Peperoncino in polvere o paprika – q.b.
  • Pasta yuzu koshō (alternativa: buccia di cedro e jalapeῆo tritati fini) – 2-3 cucchiaini
  • Salsa di soia – 2-3 cucchiai
  • Zenzero fresco grattugiato – q.b.
  • Olio – q.b.

Preparazione:

Per prima cosa lavare gli spinaci e passarli al mixer insieme al latte di cocco e quello di soia. Mettere da parte il frullato ottenuto.

Tagliare a listarelle fini i peperoni e soffriggerli in una pentola capiente. Aggiungere anche la mela a fettine.

Togliere la pentola dal fornello e aggiungere la farina, il curry e il peperoncino in polvere, mescolare bene. Unire il frullato di spinaci e latte, quindi rimettere sul fuoco sempre continuando a mescolare. Cuocere finche la crema non si rassoda (rimane comunque abbastanza liquida).

Spegnere il fuoco e unire la salsa di soia, la pasta yuzu koshō, lo zenzero e la sottiletta sfilacciata (*). Mescolare e lasciar riposare per una notte (perché il curry è sempre più buono il giorno dopo!)

(*) Aggiungere qui gli ingredienti a piacere, ad esempio dei filetti di merluzzo grigliati, gamberetti o capesante (cotti).

Advertisements